Anthony Scaramucci dice che detenere Bitcoin è sicuro come possedere obbligazioni e oro

SkyBridge Capital di Scaramucci ha introdotto un nuovo fondo Bitcoin all’inizio di gennaio. Dice che il miglioramento delle infrastrutture e la regolamentazione hanno reso gli investimenti in BTC „sicuri come possedere obbligazioni e materie prime come l’oro“.

Ritiene che la proposta di valore di Bitcoin

Anthony Scaramucci, il capo di SkyBridge Capital ed ex direttore delle comunicazioni della Casa Bianca, ritiene che la proposta di valore di Bitcoin (BTC) si sia rafforzata significativamente ora che i governi hanno affrontato molti dei rischi associati al bene digitale.

In un articolo di opinione pubblicato sulla CNN, Scaramucci e il collega SkyBridge executive Brett Messing sostengono che Bitcoin è diventato una valida opzione per gli investitori a lungo termine che cercano rifugio dall’inflazione. Gli autori sostengono anche che detenere Immediate Edge è molto meno rischioso oggi rispetto a qualche anno fa, quando i regolamenti e le infrastrutture erano ancora poco sviluppati.

La crescita di Bitcoin ha „indotto il governo e le istituzioni a intervenire e affrontare molti dei rischi associati alla valuta digitale“, hanno scritto gli autori, riferendosi alla decisione dell’Ufficio del Controllore di valuta di autorizzare le banche a fornire servizi di criptovaluta.

Hanno continuato:

„[…] l’aumento dei regolamenti, il miglioramento delle infrastrutture e l’accesso alle istituzioni finanziarie – come Fidelity – che detengono il denaro degli investitori hanno reso gli investimenti in bitcoin sicuri come il possesso di obbligazioni e materie prime come l’oro, che sono anche utilizzati per bilanciare i portafogli“.

Lo SkyBridge Bitcoin Fund LP è stato lanciato

SkyBridge Capital ha fatto un grande splash il mese scorso, quando ha presentato una domanda alla U.S. Securities and Exchange Commission per lanciare un fondo hedge Bitcoin. Lo SkyBridge Bitcoin Fund LP è stato lanciato poche settimane dopo, con Fidelity che serve come custode e Ernst & Young che gestisce la revisione contabile.

SkyBridge ha investito in Bitcoin durante novembre e dicembre, permettendo di accumulare una grande posizione nel bene digitale prima del suo picco parabolico. Al momento del lancio del fondo, il 4 gennaio, SkyBridge ha dichiarato che la sua esposizione in BTC valeva circa 310 milioni di dollari.

Il capitale istituzionale è stato uno dei principali catalizzatori del rally del 300% di Bitcoin nel 2020, culminato in un nuovo massimo storico vicino a 42.000 dollari l’8 gennaio. I cosiddetti investitori smart money stanno iniziando a vedere il Bitcoin come una forma di oro digitale – uno con un potenziale molto più alto rispetto ai metalli preziosi.